come seminare le orchidee phalaenopsis

by come seminare le orchidee phalaenopsis

Come Coltivare Orchidee Phalaenopsis: 8 Passaggi

come seminare le orchidee phalaenopsis

Come Coltivare Orchidee Phalaenopsis: 8 Passaggi

Come Coltivare Orchidee Phalaenopsis: 8 Passaggi

Se siete alle prime armi con la coltivazione di orchidee in casa potete acquistare delle specie più facili da curare e simili in termini di esigenze, come le Phalaenopsis, il Paphiopedilum o la Vanda. Sistematele in vasetti contenenti un substrato di radici di osmunda decomposte miste a legno frantumato. Le orchidee Phalaenopsis hanno bisogno di un terriccio ben drenato e di vasi dotati di piccoli fori, uno stratagemma che consente alle radici di respirare al meglio. La fioritura avviene ... In conclusione, le orchidee possiedono strutture riproduttive altamente ricercate ed affinate per mantenere integra la specie, ma nello stesso tempo, attraverso azioni di impollinazione artificiale (intervento dell’uomo) è possibile effettuare anche incroci intragenerici (impollinazione fra generi diversi appartenenti alla stessa famiglia). Oggi voglio condividere con voi tutti i miei segreti su come curare le orchidee. Io le chiamo genericamente orchidee ma in realtà mi riferisco alle phalaenopsis, le piante più comuni nelle nostre case.Queste orchidee si chiamano phalaenopsis perché il loro meraviglioso fiore ricorda una farfalla dalle ali spiegate.Tanti anni fa mi hanno regalato una piantina ed è … Le Phalaenopsis, si adattano a tutti gli ambienti domestici. Facili da curare e far rifiorire, sono le orchidee più coltivate al mondo! Originarie dell’Asia, in natura vivono in climi tropicali ad elevata umidità atmosferica. Le Phalaenopsis ibride, le specie più diffuse, si possono trovare in un’infinita gamma di colori e dimensioni ...

Come coltivare le orchidee - Orchidee - Come coltivare le ...

Come coltivare le orchidee - Orchidee - Come coltivare le ...

Quando innaffiare le orchidee in estate, con quale frequenza e come farlo? Ecco come prendersi cura delle orchidee quando fa caldo. Innaffiare le orchidee in estate, che si tratti di Cymbidium, Phalaenopsis o Dendrobium, è sempre indispensabile. Le orchidee, in particolare le Phalaenopsis, sono piante belle e capaci di vivere anche per diverso tempo. Per farle stare bene, però, ogni due anni circa devono essere rinvasate. Ecco come si fa. Per la riproduzione delle orchidee è poco usata la tecnica dei semi, in quanto alcune varietà di questo magnifico fiore rientrano tra le specie protette. Le tecniche più usate dunque sono quelle agamiche, che permettono di avere piante con caratteristiche identiche alla madre: la divisione dei getti, l'utilizzo di bulbi e di radici aeree.

Come coltivare le orchidee da seme. - GIARDINAGGIO ...

Come coltivare le orchidee da seme. - GIARDINAGGIO ...

Una pianta di phalaenopsis può vivere e fiorire per numerosi anni in casa. In natura si trovano riparate dalla luce diretta del sole, all’ombra degli alberi sui quali cresce, per questo motivo è ideale collocarli vicino a una finestra orientata all’est o all’ovest con una tenda leggera, per avere un massimo di luminosità senza bruciare le foglie.La colorazione verde delle radici ... Seminare. Le orchidee non sono sicuramente le piante più semplici da far nascere. ... usando 3 diversi concimi come basi (Peters 20-20-20, Peters 30-10-10, KB 'Gerani' 13-16-18 + 3MgO), 3 diverse concentrazioni di agar 'cinese' (già qui vi posso dire che 10gr/litro sono più che sufficienti e che 16 grammi sono troppi) e aggiungendo in circa ... Phalaenopsis cura: Phalaenopsis, qualche consiglio. Per concludere con qualche consiglio, le Phalaenopsis amano i vasi "stretti". Se decidete di rinvasarle, ricordatevi di comprare vasi di misure leggermente più grandi, trasparenti ( per favorire la fotosintesi ) e di utilizzare pezzi di corteccia come terriccio, stando attenti a non rovinare l'apparato …

Phalaenopsis cura - Orchidee - Come curare la Phalaenopsis

Phalaenopsis cura - Orchidee - Come curare la Phalaenopsis

Come curare le orchidee dopo il rinvaso. Dopo il rinvaso, se non avete potato l’apparato radicale, potrete riprendere la normale cura delle orchidee.Se invece avete dovuto eliminare le radici morte o accorciare quelle danneggiate, favorite la cicatrizzazione delle ferite sistemando per una settimana l’orchidea in un ambiente asciutto, ben ombreggiato e al riparo da sbalzi di temperatura. Giancarlo Pozzi, titolare dell'azienda floroviavaistica Orchideria di Morosolo, è esperto di Orchidee.. La sua passione per le Orchidee inizia davvero presto. All'età di 16 anni il sig. Pozzi utilizza le serre del padre per la coltivazione delle prime orchidee, inizialmente come fiore reciso, con Phalaenopsis, Cattleya e Cymbidium. Orchidee: come coltivarle e farle rifiorire. Le orchidee sono una delle piante da fiore più diffuse e apprezzate. Colorate, sgargianti ed esotiche, regalano agli ambienti di casa classe e ...

Articoli - Orchidando.net - Il mondo delle orchidee

Articoli - Orchidando.net - Il mondo delle orchidee

Le orchidee comunemente reperibili in commercio sono le più semplici, e fra esse spiccano le Phalaenopsis o "orchidea farfalla". È una pianta affascinante per la bellezza e l'eleganza dei fiori, per la durata della fioritura (almeno 3 mesi) e per la varietà di forme e colori. In seconda battuta ci sono gli ibridi di Odontoglossum, conosciuti con il nome di Cambria, le Miltonia o "orchidea ... Le orchidee sono tutte piante che richiedono una certa attenzione: sono infatti piuttosto delicate, ma basta qualche piccolo accorgimento per farle sopravvivere molto a lungo e portarle a nuove fioriture. Vediamo come prenderci cura al meglio dell’orchidea phalaenopsis. Come rinvasare le orchidee? Una volta che ti sarai procurato tutto il necessario, potrai procedere al rinvaso: 1-Togli l’orchidea dal vecchio vaso, cercando di non rovinare o strappare le radici. 2-Con un pennello pulito, rimuovi le tracce di terriccio dalle radici. 3-Con le forbici da giardinaggio, elimina le zone morte. Le temperature notturne dovrebbero essere di almeno 20 °C. Orchidea Phalenopsis, il rinvaso. Tutte le informazioni: come rinvasare le orchidee. Orchidea Phalaenopsis, potatura. Molti utenti si interrogano sulla potatura dell’Orchidea farfalla (sì, l’Orchidea Phalaenopsis è conosciuta anche come orchidea farfalla). Phalaenopsis cura: Phalaenopsis, qualche consiglio. Per concludere con qualche consiglio, le Phalaenopsis amano i vasi "stretti". Se decidete di rinvasarle, ricordatevi di comprare vasi di misure leggermente più grandi, trasparenti ( per favorire la fotosintesi ) e di utilizzare pezzi di corteccia come terriccio, stando attenti a non rovinare l'apparato radicale quando eseguite l'operazione ... Le Orchidee Phalaenopsis sono piante che possono essere coltivate in appartamento e che regalano fioriture dai colori sgargianti, capaci di donare gioia e vivacità all’ambiente. La loro bellezza dipende dalle cure e dalle attenzioni ricevute: vediamo le caratteristiche della pianta, la temperatura più adatta e la luce più adeguata. Le orchidee comprendono varie specie, anche se la più conosciuta è quella phalaenopsis, pianta a fiore coltivata in vaso e in appartamento. La phalaenopsis si presenta con fiori grandi e dai colori sgargianti, un vero e proprio spettacolo per l’ambiente e per chi li ammira. La bellezza di questi fiori dipende dalle cure e attenzioni che si ... Salve a tutti, anche io amo le orchidee, ne ho 15 ho iniziato 6 anni fa aquistando la prima ,molte fioriscono 2 volte l’anno certe 1 volta ma ne ho anche che non anno fiorito più, ma la mia domanda è, come mai avendo preso sempre colori diversi mi ritrovo con colori molto simili con le nuove fioriture (pur sempre belle) le ho tutte su un ... tra le faq ci sono le indicazioni per produrre, acquistando separatamente i componenti, il terreno di coltura per la semina di orchidee, magari leggendo quello, riesci a riconoscere i prodotti che hai nel kit e da lì capire come operare. Phalaenopsis, nota anche come orchidea falena, è una pianta facile da coltivare e curare ed in grado di adattarsi anche agli ambienti domestici.Rinomata per le sue infiorescenze utilizzate soprattutto a scopo ornamentale, presenta fiori con una gamma di colori molto ampia. Originaria di India, Filippine, Indonesia e … La Phalaenopsis è il nome botanico riferito al genere di piante, si tratta di orchidee epifite ovvero che si sviluppano su altre piante. Lo scopo di questa guida è di fornirti tutte le informazioni su come innaffiare una Phalaenopsis e alcuni consigli per prendertene cura e curarla al meglio. I nuovi apparati sono facilmente riconoscibili anche perché non sono nascosti nella terra: le orchidee sono infatti piante epifite, cioè che vivono appoggiandosi sui tronchi di altri alberi, e non hanno bisogno di un substrato in cui radicare. I keiki vengono prodotti dalle Phalaenopsis, dai Dendrobium e dalle Vanda, per lo più. Le Phalaenopsis amano il caldo. Le temperature ottimali sono tra i 23-24°C come temperatura massima e 16-17°C come temperatura minima. Possono tollerare anche temperature più elevate, fino a 35°C purchè dispongano di un buon ombreggiamento, un' ottima umidità e ventilazione. Le orchidee Phalaenopsis amano avere le radici umide in modo costante, per questo le innaffiatura devono essere costanti. In estate è consigliato innaffiarle per due o tre volte la settimana, mentre durante l’ inverno è possibile ridurre l’ apporto di acqua innaffiandole soltanto una volta a settimana. La crescita delle orchidee idroponiche può rivelarsi la soluzione per un'orchidea malata. Il metodo è in realtà abbastanza semplice e abbastanza infallibile, richiede pochi elementi e un po 'di pazienza. Impara come far crescere le orchidee in acqua con questo rapido tutorial. Per piantare le orchidee si deve scegliere il contenitore adatto; la terracotta va bene per gli esterni. Mentre i vasi in materiale plastico sono più adatti per gli interni. Le orchidee possono essere di vari tipi per cui è fondamentale conoscere le caratteristiche di ognuna per poterle scegliere in base alle proprie esigenze. COME COLTIVARE LE ORCHIDEE. La più rara, a serio rischio estinzione, è la Phragmipedium kovachii scoperta in Perù, un’orchidea dalla bellezza straordinaria catalogata per la prima volta nel 2001 e ritenuta da molti come la scoperta botanica del secolo.. Le altre varietà, sono tantissime ed è estremamente difficile catalogarle tutte, sono altrettanto meravigliose e ognuna con la sua ... Le orchidee Phalaenopsis devono essere sempre tenute in un vaso trasparente, per favorire lo sviluppo di radici forti e ... orchidea perde i fiori Orchidee come tagliare lo stelo Orchidee cure d ... E’ difficile da trovare nei gardens e lo si trova solo alle mostre specializzate in orchidee, ma non sempre. Si può trovare e ordinare via internet presso le aziende che vendono orchidee. Come si presenta lo sfagno secco “giallo o cileno” a sinistra la fibra di sfagno “più consistente”, mentre a destra “meno consistente”. Guida completa su come coltivare orchidee in idrocoltura Aprile 1, 2020 Marzo 27, 2020 di Daniele Verde L’ idrocoltura, o coltura idroponica, è un metodo di coltivazione che permette di coltivare la pianta senza l’utilizzo di terriccio. Ciao a tutti, come da titolo del post vorrei sapere se qualcuno di voi ha provato questo tipo di coltivazione per le orchidee. Vi parlo della mia esperienza. Tre settimane fa mi sono trovata a fare pulizia alle mie Phalaenopsis (5 in totale), una di loro, la più piccola, aveva perso tutti i fiori e gli steli avevano iniziato ad annerirsi. Orchidea - come curare e coltivare le orchidee in vaso e in giardino. Scopri i nostri consigli pratici su come coltivare e prendersi cura delle orchidee, il significato del fiore, quando e come si annaffia e quale terreno è più adatto alla coltivazione delle orchidee in vaso o in giardino. Le concimazioni, vale a dire l'apporto di elementi nutrivi è fondamentale per le tutte le piante ma in particolare per le orchidee in quanto i supporti nei quali vengono normalmente collocate sono per lo più inerti e pertanto privi di elementi nutritivi. In natura le orchidee non hanno una grande quantità di elementi nutritivi a disposizione e sopravvivono con i pochi elementi che riescono ... L’orchidea è una pianta di origine tropicale; classificare le orchidee è un operazione complessa: tra specie che nascono spontaneamente e specie coltivate se ne contano più di 775 generi e 19500 specie, tutte appartenenti alla stessa famiglia botanica delle orchidaceae. Le orchidee più conosciute sono senz’altro quelle ornamentali quali: Brassia, Cambria, Cattleya, Cymbidium ... Potare le orchidee nel modo giusto può farle rifiorire come se fossero nuove. Si tratta di splendidi fiori in vaso i cui petali intercettano una palette di colori pastello: bianche, rosa, violette. Le orchidee regalano bellezza, classe e profumo alla casa ma sono assolutamente delicate e bisognose di attenzioni costanti.

Leave a Comment:
Andry
Le più durevoli e resistenti sono le varietà di Phalaenopsis e Cymbidium. Altre orchidee, come Vanda, Dendrobium, Paphiopedilum e Cattleya sono più esigenti in fatto di condizioni ambientali. Il trasporto Le orchidee sono molto sensibili alle correnti d’aria fredda, agli sbalzi di temperatura e al freddo e anche al caldo.
Saha
Le orchidee sono piante tropicali dai fiori bellissimi e dalle forme sinuose e sensuali. Al mondo ne esistono diverse specie ognuna con colori e caratteristiche differenti. Saper riconoscere la specie di appartenenza è fondamentale per individuare il periodo di fioritura delle orchidee. L'orchidea Phalaenopsis: coltivazione e cura | Il Germoglio
Marikson
Le orchidee sono piante affascinanti per la loro provenienza e per le bellissime infiorescenze. Fino a qualche decennio visita : pianta di orchidea; keiki orchidee salve, volevo sapere se le orchidee si possono moltlipicare per talea, dopo la fioritura dell'anno scorso non ho tagliat visita : keiki orchidee; come trapiantare le orchidee Le orchidee sono una famiglia di piante monocotiledoni, di questa famiglia, un genere molto amato in Italia e all’estero è quello della Phalaenopsis.Il genere orchidea phalaenopsis comprende circa 50 specie, tutte originarie dell’Asia e degli arcipelaghi dell’Oceano Pacifico e Indiano. L’orchidea Phalaenopsis è conosciuta anche come “orchidea farfalla” per la somiglianza del ... Moltiplicazione orchidee - Orchidee - Come moltiplicare le ...
Search
Moltiplicare le orchidee attraverso i keiki - Passione in ...